Anche Bmw ricorre al suicidio

05/02/06 seo Web Company 0 commenti 2872 letture
Anche Bmw ricorre al suicidio
Dopo il Ventaglio.com, un altro grande marchio ha optato per il suicidio on-line. Stavolta varchiamo le Alpi per andare in Germania dove i tedeschi della Bmw hanno ben pensato di far bannare il sito www.bmw.de , versione tedesca del sito Bmw.

Anche in questo caso, motivo del bann sono state le migliaia di pagine doorway inserite nel sito, molte delle quali fatte anche male ed in modo errato.

Conseguenza? Il sito prima penalizzato e da ieri definitivamente banneto da google. Per capirlo basterĂ  aprire google.de e cercare www.bmw.de oppure site:bmw.de

Visualizzando il sito Bmw



Mentre disabilitando i Javascript si presentava uno spettacolo per diverso

  1. Fabrizio Ventre

    Mi occupo di SEO e Lead Generation. Somo appassionato di tecnologia e innovazione e fondatore di alcune importanti testate hi-tech. Attualmente Seo Manager presso Omniaweb.

In primo piano

Articoli collegati

Newsletter Seotopic.com

Ti è piaciuto questo articolo? Non perderne nessuno, iscriviti alla newsletter per riceverli una email ogni volta che verrà pubblicato un nuovo incredibile post.

Commenti

Nessuno ha ancora osato commentare questo straordinario post. Vuoi essere il primo ?

Inserisci il tuo commento


Autore:

Email (per ricevere aggiornamenti sui commenti):

Tuo sito (opzionale):

Codice antispam: 1493244000
Ricopia Codice:

Testo (minimo 20 caratteri):

Seotopic

Probabilmente il miglior blog Seo degli ultimi 150 anni.
I seo si stanno estinguendo. Aiutaci a salvarli !!!!

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com

Dove opero

Mi trovi a: Vicenza, Padova, Verona, Treviso.

Contatti

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com