Si parla tanto di etica nei motori...

04/09/06 seo Post Personali 2 commenti 3106 letture
Si parla tanto di etica nei motori...

Io non scomoderei tanto l'etica quando si parla di Internet. Soprattutto guardando la situazione del mercato italiano.

L'etica nel Seo è un concetto tanto astratto quanto relativo, esiste solo cosa il cliente è disposto a rischiare.Tutto il resto non conta.

Semplice assurdità di un sistema capace di criticare laddove i costi sono tendenti allo zero, mentre sorvola con abile maestria laddove invece ci sarebbe da aprire il portafoglio una volta tanto. E sarebbe anche ora.

Se proprio dobbiamo scomodare l'etica, facciamolo dove davvero conta qualcosa, raccontiamo di come la maggior parte dei Web dipendenti sia tutt'oggi stagista o con contratto a progetto.

Qua si che ci sarebbe da parlare davvero tanto.

Ed è curioso notare come le aziende che più parlano di etica poi hanno la metà dei propri lavoratori stagista o sotto contratto a progetto, che lavorano tanto per ricevere 4 soldi e zero contributi.

Davvero ammirevole. Applausi per tutti.

  1. Fabrizio Ventre

    Mi occupo di SEO e Lead Generation. Somo appassionato di tecnologia e innovazione e fondatore di alcune importanti testate hi-tech. Attualmente Seo Manager presso Omniaweb.

In primo piano

Articoli collegati

Newsletter Seotopic.com

Ti è piaciuto questo articolo? Non perderne nessuno, iscriviti alla newsletter per riceverli una email ogni volta che verrà pubblicato un nuovo incredibile post.

Commenti

  1. Avatar

    Io sono uno dei tanti pirla che lavora con contratti a progetto. se dovessi riportare la mia esperienza con una nota web agency milanese, vi farei piangere... io non ci sono riuscito perchè l'ho presa a ridere ripromettendomi di non lavorarci più. dire che sono stato sottopagato è pogo. gli ho fatto un back-end che avranno rivenduto migliaia di euro.

    come si può ancora aver fiducia in tali persone? se xò si rifiutano questi lavori con contratti a progetto, come diavolo fa uno a campare? non che io ne abbia bisogno visto che sono a ncora uno studente, ma è da un pò che penso al futuro e lo vedo sempre più nero. talvolta mi riprometti di comprarmi una 60ina di pecore. non sto scherzando!!! almeno vivrei a contatto con la natura e non davanti la pc a sgobbare come un cinese.

    Rispondi
  2. Avatar

    Effettivamente mi giravano parecchio all'epoca. non è che ora siano cambiate le cose, ma almeno mi sono calmato e affronto il problema più positivamente.

    quello che mi fa tutt'ora dispiacere, però, è il fatto che a me questo lavoro, che all'inizio nemmeno sapevo esistesse, piace veramente. lo trovo molto stimolante e mi appassiona ogni giorno di più, ed a causa di questi disagi frutto dell'utilizzo improprio di forme di contratto atipiche che invece sono diventate la normalità, si creano situazioni poco piacevoli e frustranti.

    e in queste situazioni non si lavora e soprattutto non si vive per niente bene. e' un vero peccato.

    Rispondi
  3. Inserisci il tuo commento


    Autore:

    Email (per ricevere aggiornamenti sui commenti):

    Tuo sito (opzionale):

    Codice antispam: 1508709600
    Ricopia Codice:

    Testo (minimo 20 caratteri):

Seotopic

Probabilmente il miglior blog Seo degli ultimi 150 anni.
I seo si stanno estinguendo. Aiutaci a salvarli !!!!

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com

Dove opero

Mi trovi a: Vicenza, Padova, Verona, Treviso.

Contatti

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com