Ottimizzare e promuovere un blog

25/05/06 seo Blog e Blogger 36 commenti 32645 letture
Ottimizzare e promuovere un blog

A differenza di un sito Web commerciale, la promozione di un blog è tecnicamente più facile ma sostanzialmente più difficile.

Tecnicamente più facile perchè a differenza di un normale sito, i blog sono favoriti dalla presenza di una serie di strumenti e canali privileggiati a cui i normali siti accedono solo difficilmente.

Sostanzialmente più difficile perchè qualsiasi cosa si faccia, non si può prescindere dai contenuti per poter avere lettori.
Se io scrivessi post inutili o mi limitassi a copiare altre fonti riuscirei comunque ad avere traffico dai motori di ricerca, ma un traffico decisamente inferiore a quello che potrei avere nel momento in cui riesco a creare un motivo di interesse nei miei potenziali lettori.

Tanto per fare un esempio, questo blog esiste da circa 2 mesi. Per scelta personale, ho deciso di non impegnarmi nella sua promozione Seo, ma semplicemente far si che siano i miei contenuti a promuovere il blog stesso senza alcun tipo di forzatura sfruttando unicamente il passaparola, qualche firma su altri blog o su altri forum e limitando ogni forma di ottimizzazione interna.

I contenuti infatti servono come principale arma di fidelizzazione dei lettori. Tuttavia, gli accessi dai motori di ricerca possono diventare un buon sistema per iniettare nel sistema "blog" nuovi lettori da fidelizzare successivamente.
D'altra parte si scrive per essere letti e per comunicare, non tanto per la voglia di consumare la tastiera ;) 

Canali Blog
Rendete disponibile i pulsanti dei principali sistemi di lettura Feed come Yahoo MyWeb, My Msn, Google Reader, Newsgator, ecc ecc

Titoli dei Post
Un titolo dovrebbe riassumere o dare una localizzazione tematica al Post. Una volta trovato il titolo giusto, ripensatelo in ottica motori di ricerca

Categorie
Scegliete dei nomi che possano darvi una mano nelle promozione del blog sulle keyword più importanti. Ricordatevi di richiamare la categoria all'interno di ogni post, guadagnate una keyword in più sul template.

Sistemi di fidelizzazione e Social Bookmark
Rendete disponibile ai vostri lettori un Feed Rss, magari anche in più formati, ed eventualmente una newsletter per poter comunicare in maniera più "personale" con i vostri lettori più affezionati.
La cosa migliore èinserire link ad inserimento diretto, ricordate che spesso i lettori sono pigri e molti non si ricorderanno o non avranno voglia di fare la procedura manuale...

Directory e Directory Feed Rss
Stesso discorso per i normali siti, segnalate il blog nelle vari directory (Dmoz, Yahoo, ecc) e su tutte le directory che raccolgono le fonti feed rss (ne esistono molte anche in italiano).

Permalink
Rendete disponibile per ogni post una versione "permalink", ovvero una versione statica del post. Faciliterete il link da altri blog e aiuterete i motori di ricerca a indicizzarvi meglio.

Commenti
I commenti spesso contengono le stesse keyword del post, aiutandovi quindi ad incrementare i contenuti del post stesso. Inoltre, essendo inseriti in fasi successive, permettono al post di restare in un certo senso "aggiornato" nel tempo, a tutto vantaggio del posizionamento del post stesso.

Firme e Link esterni da Blog e Forum
Lo spam non serve. Create solo fastidio inutilmente.
Inserite nella vs firma o nel modulo di inserimento commenti l'url al vostro sito.
Un commento di qualità su un altro blog vi farà guadagnare molte più visite di un qualsiasi commento spam.
I lettori che leggono un commento intelligente e scritto bene saranno invogliati a vedere il vostro blog che avrete messo in firma.

Ottimi contenuti = molti link esterni
Massimo impegno, perseveranza e costanza nello scrivere i contenuti: sarà la vs qualitàe il tempo a premiare il vostro blog con link esterni.
Un blog scritto bene, interessante, aggiornato costantemente sarà sicuramente premiato dalla blogosfera. Vedi Beppe Grillo.

Il resto del lavoro è lo stesso dei siti web....
 

  1. Fabrizio Ventre

    Mi occupo di SEO e Lead Generation. Somo appassionato di tecnologia e innovazione e fondatore di alcune importanti testate hi-tech. Attualmente Seo Manager presso Omniaweb.

In primo piano

Articoli collegati

Newsletter Seotopic.com

Ti è piaciuto questo articolo? Non perderne nessuno, iscriviti alla newsletter per riceverli una email ogni volta che verrà pubblicato un nuovo incredibile post.

Commenti

  1. Avatar

    Ottimo post!

    però beppe grillo è anche uno che propone il proprio blog ad un pubblico vasto e affezionato, ad ogni tappa dei suoi tour...

    tornando in topic, penso che possano aiutare anche i famosi tag: ovvero, un gruppo di keywords da associare al post, da visualizzare come link cliccabili. ogni clic su un tag porterà ad una ricerca, selezione (o chiamala come vuoi) di post "marcati" con il medesimo tag.
    personalmente, noto che sono posizionate quasi meglio le pagine dei tag che non quelle dei post in sè!

    ah, un'altra cosa che aiuta (ma quando hai un grosso archivio di post) è il sistema di link interno: ovvero, mostrare per ogni post i link agli altri post nella stessa categoria/che parlano dello stesso argomento.

    p.s. mai sentito parlare di technorati? ;-)

    Rispondi
  2. Avatar

    Si, le tue osservazioni sono tutte corrette ma il post era più incentrato sulla promozione off site che sulla sua ottimizzazione.

    nel mio caso, questo blog è realizzato da zero, non ho avuto ancora tempo per sistemare qualche funzione tipica di wordpress o simili come il sistema dei tag, articoli collegati, ecc ecc.

    appena avrò tempo sistemerò anche la gestione interna.

    Rispondi
  3. Avatar

    Ciao fabrizio,
    sono capitato per caso sul tio blog, o per meglio dire seguendo qualche link partendo da seobook.com :-)
    con piacere ho scoperto che anche tu stai scrivendo un blog sperimentale da circa due mesi, proprio su questa tematica. ho iniziato anche io questo percorso nella speranza di poter fare qualche esperimento, di raccogliere opinioni e pareri altrui.
    anche io ho deciso di non promuovere il blog, proprio con l'intento di vedere i contenuti "diffondersi da soli".

    una nota, chiamalo un sofismo, pero' quando si parla di contenuti di qualita' bisogna sempre pensare che e' una macchina a stabilirne la qualita', usando algoritmi complessi a volte, ma si tratta pur sempre di una macchina. con questo voglio dire che ritengo distinte le due affermazioni "di qualita' per un essere umano" e "di qualita' per una macchina". conoscendo le regole che attualmente utilizza una macchina per giudicare un contenuto rilevante si potrebbe scriverne uno senza che questo sia in effetti poi giudicato da un vero utente realmente di qualita'.
    sto conducendo un esperimento in tal senso sul mio blog, una pagina con contenuti non di grande interesse ma attinenti al tema delle relazioni pubbliche, utilizzando reti sematiche e scrittura del codice ottimizzata. non sto utlilizzando in questo primo momento backlink alla pagina, questa e' una seconda fase dell'esperimeto, che avverra' con ogni probabilita' dopo l'estate.

    Rispondi
  4. Avatar

    Ciao,

    quando parlo di contenuti di qualità non mi riferisco alla interpretazione fatta direttamente dai vari algoritmi dei motori, ma dal meccanismo che si crea lato umano per cui un sito valido sicuramente sarà oggetto di link da qualcuno.

    questo, di fatto, differenzia un contenuto di qualità da un qualsiasi contenuto.

    quando io scrivo un post di "rilievo", nonostante il mio blog non abbia miliardi di visite riesco comunque a "guadagnare" qualche link in altri blog, forum, siti, ecc ecc.
    se i miei post fossero spazzatura nessuno avrebbe motivo di linkarmi.
    ecco qui, in sintesi estremizzata, il mio concetto di contenuto di qualità.

    Rispondi
  5. Avatar

    ...eppure tu non ti rendi conto quanto certa spazzatura possa attrarre quanto e anche di più di un post interessante scaturìto da una mènte fervida ed illuminata...questione di tempi, di mode e quindi (ahinoi),di circuiti grigi mal-coltivati.
    ossequi.

    Rispondi
  6. Avatar

    Generalmente chi scrive lo fa per essere letto... di conseguenza il parere del pubblico è insindacabile ;)

    se il pubblico cerca spazzatura allora forse in parte è giusto fargliela trovare... questione di target credo.

    Rispondi
  7. Avatar

    ...mamma mia quanti paroloni, io ne conosco il 20%, ma ho aperto un blog presuntuosissimo e difficile da promuovere perchè non parla di soldi, almeno direttamente, ne di tecnica informatica e nemmeno di sesso (,,,per ora,,,), ma penso che possa intrigare tra un entrata monetaria e l'altra, tra una smanettata sul pc e l'altra e tra una s,,, e l'altra,,,
    grazie dell'ospitalità e a presto

    Rispondi
  8. Avatar

    Ho aperto un blog da poco. c'è un solo problema credo. mentre nella stragrande maggioranza dei blog c'è molto testo nel mio credo ci saranno per lo più immagini. perchè so parlare quasi esclusivamente con quelle... mi sa che sarà tracciato molto poco. :-(

    Rispondi
  9. Avatar

    Una buona ottimizzazione sopperisce anche alla mancanza di testo ;)

    Rispondi
  10. Avatar

    Ciao a tutti, se non erro per avere una determinata posizione all'interno dei motori di ricerca si paga anche certa somma qualora si voglia. non so quanto possa servire...

    Rispondi
  11. Avatar

    Non è detto. io non ho mai pagato ;)
    il vantaggio di essere un seo è che la promozione te la fai da solo e al massimo ti costa un pò di fatica.

    Rispondi
  12. Avatar

    Articolo molto interessante, io da pochissimo ho aperto un blog e spero grazie anche ai tuoi consigli di riuscire ad avere almeno una manciata di lettori. grazie di aver messo insieme questa piccola guida.

    Rispondi
  13. Avatar

    Anche dmoz è utile e poi esistono siti di scambio link per aumentare il page rank.

    Rispondi
  14. Avatar

    Salve a tutti, anch'io ho da poco aperto un blog, e aumentare le visite mi sembra proprio un bel problema. grazie per i consigli e l'ospitalità

    Rispondi
  15. Avatar

    Anche io ho aperto un blog da poco piu di un mese. se vi interessa fare un viaggio in costa rica date un occhiata al mio blog.visitatemi almeno voi perchè è veramente difficile aumentare le visite, soprattutto all'inizio.

    Rispondi
  16. Avatar

    Ho aperto un blog da pochissimo, però ho già scritto circa 30 articoli, lo aggiorno con frequenza giornaliera almeno 3 volte e tramite facebook tengo una 20ina di persone "fan" collegate con le notizie. però ritengo che uno dei migliori modi per pubblicizzarsi e riprendere i propri articoli nei paid to write indicizzati da google news, anche perchè per quanto riguarda google news mi ha bocciato, cosa che aspettavo, così come dmoz.org non si è fatta viva. per ora riesco a fornire le mie notizie soprattutto tramite facebook, liquida e wikio news

    Rispondi
  17. Avatar

    Se siete interessati ad avere informazioni su cosa va e cosa non va nelle raccolte differenziate visitate il mio blog, raccoltadifferenzatarifiuti.blogspot.com

    Rispondi
  18. Avatar

    Vi segnalo il mio sito preferito, si chiama il dottore dei computer e lo potete raggiungere a questo indirizzo:
    www.ildottoredeicomputer.com , ci sono un sacco di informazioni interessanti del mondo tecnologico e non solo, in particolar modo si risolvono problemi del computer.

    Rispondi
  19. Avatar

    Ho letto con interesse l'articolo. io lavoro nel mondo it rivolto al mercato telecomunicazioni. da circa un anno ho creato il mio blog basato su wordpress. cercho di scrivere (quando ho un pò di tempo) articoli inerenti il mio settore lavorativo che potrebbero essere utili in qualche modo alla comunità. seguendo le poche regole descritte nell'articolo, posso dire di avere un discreto traffico, anche senza ricorrere ai servizi adsense.

    sarei felice di ricevere un vostro commento sul mio blog.

    bye,
    antonio.

    Rispondi
  20. Avatar

    Blog illuminante. anche io ho cominciato di recente a scrivere un blog. l'argomento è scientifico e di fatto non è uno dei piu facili. proprio per questo faccio fatica ad essere conosciuto, forse perchè nonostante i contenuti siano accurati e buoni l'argomento non interessa molta gente. allora mi domando: devo scendere a compromessi sugli argomenti toccati per attirare piu gente o mantengo il mio stile ed argomento? questa domanda mi affligge abbastaza soprattutto perchè molti feedback son stati: molto bello ma troppo tecnico....

    Rispondi
  21. Avatar

    Le nicchie di solito hanno poco traffico ma molti sponsor pronti a finanziare.... ovviamente dipende dal settore e da cosa tratti

    Rispondi
  22. Avatar

    Articolo ahime molto interessante!! e visto che "seguo le tue regole" :-p, vi do l'indirizzo del mio blog per darci un'acchiata!!
    p.s. scrivere su certi blog e forum firmando con il link del proprio blog,riporta spesso a segnalazione di spam dai proprietrai degli altri blog per non perdere "clientela"!!!
    mors tua vita mea!!!

    techmaniaks/blogspot/com/
    grazie

    p.s. 2 anche sul tuo sito hai attivato un opzione antispam che non lascia pubblicare un link come quello riportato alla mia risposta!!! grazie,sei proprio grande!!!! ma vaaa

    Rispondi
  23. Avatar

    Ciao costantino, firmare con il link sarebbe inutile visto che l'html è bloccato e tutto viene reso "testo semplice". l'unico campo che accetta il link è "homepage", inserisci li

    Rispondi
  24. Avatar

    Salve, io ho un blog di informazione e commenti alle news, costruito ormai da qualche anno e gestito, quanto ai contenuti, assieme a due amici:
    pillolarossa.it.
    posso confermare che i maggiori accessi li ho avuti grazie alla qualità degli articoli che hanno suscitato interesse, provocato link in entrata da altri siti e suscitato polemiche.
    se vogliamo essere anche un pochino "etici" lasciamo stare la spazzatura e costruiamo blog che abbiano valore. altrimenti limitiamoci a leggere i blog di altri.
    ciao

    Rispondi
  25. Avatar

    Ciao e grazie!
    cercavo qualche consiglio utile per aumentare leviaite sui miei due blog aperti entrambi su blogger. casatiarredo è molto interessante ma spero che piaccia perché parla della mia esperienza personale di arredamento. eoggicomemivesto piace ma piu sui social network! la cosa difficile è farsì che i lettori si iscrivano con la mail al blog, che lo seguano...sperem!
    buon proseguimento a tutti!
    anna

    Rispondi
  26. Avatar

    @anna: quello sfondo è da suicidio completo, come ti è venuto in mente???? verifica con diversi browser perchè risulta tutto illegibile

    Rispondi
  27. Avatar

    Ciao fabrizio! hai ragione ma nn è quello definitivo! stavo pensando di modificarlo non appena riprendo a scrivere domenica al rientro delle mie ferie! prima di partire ho postato qualcosa ma è una cosa che andrà in porto dalla settimana prossima! spero di non deludere il tuo prossimo giudizio! ti rimanderò il link!
    grazie ancora
    anna

    ps ogni critica è piu che costruttiva!

    Rispondi
  28. Avatar

    Ne ho letto molti di articoli sulla promozione/ottimizzazioni. qui ho trovato piccoli dettagli che sono fondamentali. buon lavoro, ciao.

    Rispondi
  29. Avatar

    Io penso che fare blog innanzitutto bisogna avere qualcosa da dire, quel qualcosa deve essere vero aprire un blog tipo manuale fai da te ,può essere gratificante per chi lo fa ma per chi legge e solo routine al turchetto dello smanettone.io ad esempio ho tolto i commenti perché erano incentrati sulla a insignificante sterile contrapposizione senza uso della ragione ,ho preferito mettere i contatti con email diretta ,e ho notato che i veramente interessati ad un dialogo sono aumentati e chi era veramente interessato mi ha scritto,alcuni sono addirittura diventati amici reali,ecco se qualcosa mi è servito è aver conosciuto realmente delle persone questo per dire che alcuni non leggono veramente ma guardano le figurine salut

    Rispondi
  30. Avatar
    Jas

    Grande! grazie per i tuoi consigli.
    ne farò uso! tu che ne dici?

    Rispondi
  31. Avatar

    Grazie per le info, io ci sto provando da autodidatta, per promuovere la mia attivita', e devo ammettere che non è semplice...mi potrebbe essere utile un corso online ?
    grazie ciao

    Rispondi
  32. Avatar

    I tuoi consigli sono molto buoni. io in gran parte li avevo già provati. ma leggendo bene c'è sempre qualche attenzione in più. ho un blog che scrive di famiglia di senso, felicità e valori. non è facile avere tante visite, ma è quello in cui credo. ciao

    Rispondi
  33. Inserisci il tuo commento


    Autore:

    Email (per ricevere aggiornamenti sui commenti):

    Tuo sito (opzionale):

    Codice antispam: 1492984800
    Ricopia Codice:

    Testo (minimo 20 caratteri):

Seotopic

Probabilmente il miglior blog Seo degli ultimi 150 anni.
I seo si stanno estinguendo. Aiutaci a salvarli !!!!

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com

Dove opero

Mi trovi a: Vicenza, Padova, Verona, Treviso.

Contatti

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com