WalterGate ci spiega come NON funziona Adsense, Imbarazzante Wired

05/03/13 seo Seo 23 commenti 3084 letture
WalterGate ci spiega come NON funziona Adsense, Imbarazzante Wired

Leggo con stupore che Wired si è fatta a dir poco abbindolare dal presunto reportage scritto da un blogger, un certo WalterGate, che, con le due nozioni che ha di Adsense, è riuscito nell'impresa di scrivere che Beppe Grillo lucra mostruosamente con Adsense nel suo blog.

Per pura trasparenza vi do i due post, quello di Wired e quello di WalterGate. 

Mister Waltergate, poco pratico di Adsense, pubblica online una serie di considerazioni tecniche, tipiche di chi non ha la minima esperienza di Web e Blog e zero nozioni tecniche di html.

Parte infatti con la valutazione Alexa, che indica che il blog di beppegrillo dovrebbe valere 1,4 milioni di dollari.
Bene, sappiamo che la valutazione Alexa è puramente indicativa e per quanto riguarda il web italiano, totalmente infondata (altrimenti sarei milionario anch'io tanto per la cronaca).
Prendete un sito fatto da qualche giorno con un minimo di pagine e vedrete che Alexa lo valuta senza problemi anche 5-10.000 dollari. Sappiamo che un sito da 10.000 dollari è ben altro in Italia.

Passiamo poi alla questione DoubleClick e Adsense

Secondo l'autore, infatti, Beppegrillo guadagna con i click della sua stessa pagina di donazioni.
Forse, mister Waltergate non sa bene cosa sia Adsense visto che ignora che, dalla parte opposta, esiste Adwords.
Adwords incassa, Adsense paga. Sono le due facce della stessa medaglia.

Quindi, secondo l'autore, BeppeGrillo paga Adwords per poi incassare su Adsense. Geniale no?

Il punto della questione, è come WalterGate sia arrivato a questa ipotesi. Come per sua stessa ammissione, semplicemente guardando il link della pagina "donazione" che riporta un link di doubleclick, adserver di Google molto utilizzato anche per Adsense, soprattutto nelle campagne Display e Video.

Ipotesi corretta? Macchè, niente di più sbagliato.

PS. Siccome per qualcuno ho deliberatamente pubblicato il codice "tagliato", come se facesse differenza, ho pubblicato il codice completo (clicca l'immagine per zoomare)

Guardando infatti il codice sorgente del blog di Beppegrillo, troviamo infatti che il banner in questione non è un codice Adsense ma un tracker generato direttamente da Double Click visto che il sistema funziona anche da AdServer indipendente.
Un codice che viene generato per definire un'area banner nel sito, alla quale poi associare i propri banner.

Diversamente, altri banner che hanno realmente Adsense, hanno si il codice DoubleClick ma, passando sopra il mouse, sono chiaramente banner di Adsense (Basta notare l'url effettivo dell banner posizionando il mouse sopra)

A cosa serve quel tag?

Ad una cosa estremamente semplice: poter gestire i banner delle donazioni senza dover intervenire ogni volta nel codice del Blog.
Passate le elezioni, quel banner per le donazioni sparirà e al suo posto troveremo altro (come in passato c'era la vendita dei DVD di Beppe Grillo)

Nota a margine: Anche senza alcuna conoscenza tecnica, bastava guardare le dimensioni del banner: non esistono banner Adsense di quel formato, ne tanto meno corrispondendi banner Adwords. L'ipotesi, anche senza conoscenze tecniche, era quindi palesmente infondata.

That's all folks

AGGIORNAMENTO DEL 05/03

Noto purtroppo che entrambi i post che avevo citati sono stati uno modificato, l'altro cancellato. Pazienza :)

IL POST ORIGINARIO RECUPERATO DA SCREESHOT

Siccome non ho voglia di fare il collage in Photoshop, ecco gli altri spezzoni del post : Parte 1, Parte 2, Parte 3, Parte 4

  1. Fabrizio Ventre

    Mi occupo di SEO e Lead Generation. Somo appassionato di tecnologia e innovazione e fondatore di alcune importanti testate hi-tech. Attualmente Seo Manager presso Omniaweb.

In primo piano

Articoli collegati

Newsletter Seotopic.com

Ti è piaciuto questo articolo? Non perderne nessuno, iscriviti alla newsletter per riceverli una email ogni volta che verrà pubblicato un nuovo incredibile post.

Commenti

  1. Avatar

    Caro fabrizio
    concordo che la valutazione alexa è puramente indicativa. qui però finiscono le cose serie che hai detto.
    1) "ti piacerebbe essere milionario": ammettendo sovrastimata la valutazione di 1.4m$ per il sito di grillo che ha un reach stimato dello 0.102% il tuo seotopic.com con un reach stimato dello 0.000073% varrebbe (sovrastimato) 1000€. scusa se ti ho infranto un sogno. ;)

    2)doubleclick e adsense: dopo aver brillantemente copiato e incollato il codice doubleclick cosa pensi di aver dimostrato? che il sito di grillo utilizza doubleclick? ottimo. ma come mi dimostri che il link del banner donazioni non è pagamento come tutti gli altri annunci e banner (che sono chiaramente a pagamento) che sono esposti nel sito e che usano anch'essi doubleclick? (se non mi sono spiegato male leggi l'ultimo post di ieri di waltergate

    Rispondi
  2. Avatar

    I banner adsense hanno l'url diverso e non esistono in quella dimensione.§inoltre, se fosse adsense, io, esponende pd, potrei farci pubblicità quando voglio, basterebbe pagare usando google adwords posizionamento

    Rispondi
  3. Avatar

    Ps. la valutazione che avevo fatto su alexa era su un altro sito e non su questo blog che, come vedi, non ha nemmeno adsense :)

    Rispondi
  4. Avatar

    Sei davvero patetico. hai tagliato l'immagine in modo di nascondere che tutti gli slot chiamati dallo script doubleclick incluso quello del banner chiamano degli ads.

    e' uno dovrebbe comprare consulenza da te?

    Rispondi
  5. Avatar
    Ugo

    Estremamente imbarazzante! specialmente un blogger che cerca di farsi pubblicità inventando scoop che dimostrano esclusivamente la propria incompetenza. anzi divertente!

    Rispondi
  6. Avatar

    Caro luke,
    ho postato l'immagine tagliata perchè è totalmente irrilevante. inoltre, avendo un limite di 500 pixel, dovrei tagliarla comunque o metterla online quasi illeggibile.
    ma siccome per voi è cosi importante, aprite il blog di beppegrillo e guardateva da soli

    Rispondi
  7. Avatar

    Forse è il caso che tu ti legga come è andata a finire e poi cancelli questo post. :)

    Rispondi
  8. Avatar

    Ma cosa????
    il post incriminato riguardava il banner in alto (quello 728x20 pixel) che è ancora online e sul quale io l'avevo screditato; il nostro caro walter, ha cancellato il post incriminato e l'ha sostituito con un altro dove accusava non più del click fraudolento su quel banner, ma dei banner adsense che comparivano nel blog.

    capito il grosso errore, ha pensato bene di modificare il tutto cambiando il contentuo stesso de post. !!!!!!!! mister paladino della trasparenza ha fatto una cosa allucinante !!!

    w la trasparenza

    Rispondi
  9. Avatar

    Guarda che stai delirando! non è che ha cancellato i post (ci sono e forse tu non li hai nemmeno letti tutti) in piu' ne ha aggiunto un altro perchè ha beccato un altra magagna.
    alla fine ha avuto ragione su tutti e due.
    tu stai negando l'evidenza. neghi quello che tutti possono vedere e stai facendo una figuraccia. credimi!

    Rispondi
  10. Avatar

    No no, il post originario che io avevo linkato è stato cancellato e sostituito; devo metterti online lo screen shot come i bambini di 2 anni cosi verifichi di persona il post originario? io nego l'evidenza? ma per favore va, oltretutto non me può fregare di meno di grillo & soci.

    Rispondi
  11. Avatar

    Ecco il copia incolla del post originario"

    il problema però si pone quando esplorando un po’ meglio il blog si scopre che il link alla pagina delle donazioni al m5s, non è un link proprio normale ma bensì un vero e proprio banner googleads gestito da doubleclick.net uno dei più noti adserver del pianeta entrato da qualche anno nella galassia di google.

    il link associato al banner è il seguente. gli ho aggiunto un (noclick) davanti per evitare che cliccandolo involontariamente chi legge possa contribuire inconsapevolmente ad arricchire il grillo e ad impoverire il m5s.
    "

    e direi che non devo aggiungere altro !!!!!

    Rispondi
  12. Avatar

    Si neghi l'evidenza. pubblica lo screenshot di quello che dici è stato tolto e se è vero non solo ti chiederò scusa pubblicamente ma ti assicuro che vado pure a fare le pulci a waltergate. a me i giochini non piacciono. mai!

    Rispondi
  13. Avatar

    Ecco pubblicato, contento ora? dai, adesso tiriamo fuori il secchiello e facciamo un castello di sabbia

    Rispondi
  14. Avatar

    Sei davvero triste! sei la prova di come il fanatismo rovina le menti e non permette di vedere la realtà delle cose. il post c'è ancora eccome ed è stato anche aggiornato di conseguenza. waltergate.wordpress.com/2013/02/28/beccato-il-grillobeppe-guadagna-sulle-donazioni-al-movimento-5-stelle/
    chiedi scusa se hai ancora un minimo di buon senso!

    Rispondi
  15. Avatar

    Ti ho pubblicato lo screen, ho ritrovato il link reale cosi puoi leggere direttamente, e ora sarei io quello falso????? ah ah ah ah, dai, sei una farsa, contento tu. cito il tuo precedente commento, cosi ti rendi conto di come hai cambiato idea in meno di 10 minuti

    Rispondi
  16. Avatar

    Il link reale l'ho ritrovato io e tu due post fa dicevi che era stato cancellato!!!!
    chiedi scusa e falla finita!. ti stai sputtandando di fronte a tutti.

    Rispondi
  17. Avatar

    Si si, hai ragione tu, il punto della discussione non è il fatto che quel post dicesse idiozie mega galattiche, ma è il fatto che il post era sparito o meno. bene

    Rispondi
  18. Avatar

    Il tema del post sparito lo hai tirato fuori tu! non io.
    le idiozie erano talmente megagalattiche che grillo ha tolto il banner. :)

    Rispondi
  19. Avatar

    non ha tolto il banner !!!! il banner incriminato di 728x20 pixel io lo vedo ancora e con lo stesso identico codice, è solo che non è più inerente le donazioni ma propone altro come io avevo scritto sul post !!!! dove cavolo vedi il banner sparito? il banner è solo cambiato perchè non c'è più la raccolta donazioni !!!! hai letto il post di walter e il mio? e' evidente che non hai compreso i due post

    Rispondi
  20. Avatar

    Ho aperto il sito beppegrillo è i banner ci sono tutti!!! sono solo cambiati in alcuni gli sponsor, in altri le finalità !!! probabilmente non hai proprio compreso la questione tecnica

    Rispondi
  21. Avatar

    Ecco la screen di adesso (seotopic.com/userfiles/image/altre/x1.jpg) : c'è tutta la pubblicità che c'era prima, solamente che gli "sponsor" sono cambiati. e sostieni ancora che ha rimosso i banner ??????

    Rispondi
  22. Avatar

    Certo che o non capisci davvero niente (dubito) oppure sei proprio invasato con sto grillo.
    io non dico che grillo non deve fare pubblicità e non guadagnarci sopra. anzi sono contento per lui.
    walter ha detto due cose diverse:
    1) grillo fa i soldi sulle donazioni
    2)grillo fa i soldi con la pubblicità ingannevole.
    bene.
    entrambi questi banner non ci sono piu'.
    questo è un dato di fatto che nessuno può negare. o vuoi negare pure questo?

    Rispondi
  23. Inserisci il tuo commento


    Autore:

    Email (per ricevere aggiornamenti sui commenti):

    Tuo sito (opzionale):

    Codice antispam: 1498428000
    Ricopia Codice:

    Testo (minimo 20 caratteri):

Seotopic

Probabilmente il miglior blog Seo degli ultimi 150 anni.
I seo si stanno estinguendo. Aiutaci a salvarli !!!!

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com

Dove opero

Mi trovi a: Vicenza, Padova, Verona, Treviso.

Contatti

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com