Social e Content: I Contenuti oltre la Seo

24/10/12 social Social Media 0 commenti 1578 letture
Social e Content: I Contenuti oltre la Seo
Contenuti e Social sono un binomio eccezionale se ben gestiti.
 
In realtà, è il contenuto a far da padrone: potete essere anche poco pratici di Social, ma se avete qualcosa di interessante da dire allora gli utenti faranno autonomamente la loro parte di veicolatori del messaggio. E ovviamente, catalizzatori di traffico.
 
Certo, sempre meglio ottimizzare per rendere il messaggio più forte e duraturo: in fondo, saper gestire i Social serve a questo. Rafforzare e incrementare lo spettro di utenti che potreste in qualche modo intercettare.
 
 
Come si può tranquillamente capire, il contenuto è il punto di partenza fondamentale.
 
E non deve essere per forza di cose un contenuto davvero utile o intelligente: a volte vince l'originalità, altre volte l'estrema stupidità o semplicemente l'effetto Wow.
 
L'aspetto Social si basa su un solo e imprescindibile elememento: la qualità del contenuto.
 
Alcuni progetti che ho sottomano, riescono a raggiungere milioni di visite al mese semplicemente sfruttando al meglio questi due elementi.
 
Detto questo, potremmo dire che i contenuti rappresentano oggi la nuova frontiera sulla quale lavorare. Se inizialmente erano considerati un semplice riempitivo da sfruttare in ottica Seo, con l'evoluzione di Google sono diventati attrazione per link spontanei.
Oggi i contenuti guadagnano un nuovo spazio, ovvero quello Social, diventando cosi la benzina universale per fare un pò di tutto: Social, Seo, Apps e qualunque cosa possa diventare subito virale.
 
Basta anche poco a volte, senza chissà quale progetto strano da ideare.
 
Prendiamo per esempio una guida interessante: basterà pubblicarla a puntate e costringerete  i vostri lettori a iscriversi alla vostra pagina Facebook piuttosto che al vostro canale Twitter per poter seguire tutte le puntante.
 
Alcune idee attuate personalmente nei diversi progetti:
 
- Seguire un evento Live: non sempre agevole, ma garantisce ottimi risultati soprattutto su Twitter che più si appresta per un live.Ho testato sia su argomenti di largo spettro che su eventi più di nicchia. I grandi eventi raccolgono ottimi numeri, quelli di nicchia utenti più attivi.
 
- Realizzare un corso o una guida: dividetela a puntate con una cadenza prefissata. Ottimo per Facebook, Twitter e per raccogliere nominativi per una eventuale Newsletter.
 
- Webinar: fresco fresco di webinar Madri, garantisce un notevole buzz soprattutto nel pre e post evento. Preparatevi a tonnellate di email da rispondere e gestire.
 
- Infografiche: crearle è più complicato di quello che sembra ma ottengono ottimi risultati su Facebook e Pinterest.
 
- Offline: anche l'offline fa la sua bella figura in questo senso, per esempio partecipando ad un seminario o un workshop in uno dei tanti eventi che ogni giorno si tengono da qualche parte dell'Italia.
 
 
 
  1. Fabrizio Ventre

    Mi occupo di SEO e Lead Generation. Somo appassionato di tecnologia e innovazione e fondatore di alcune importanti testate hi-tech. Attualmente Seo Manager presso Omniaweb.

In primo piano

Articoli collegati

Newsletter Seotopic.com

Ti è piaciuto questo articolo? Non perderne nessuno, iscriviti alla newsletter per riceverli una email ogni volta che verrà pubblicato un nuovo incredibile post.

Commenti

Nessuno ha ancora osato commentare questo straordinario post. Vuoi essere il primo ?

Inserisci il tuo commento


Autore:

Email (per ricevere aggiornamenti sui commenti):

Tuo sito (opzionale):

Codice antispam: 1490482800
Ricopia Codice:

Testo (minimo 20 caratteri):

Seotopic

Probabilmente il miglior blog Seo degli ultimi 150 anni.
I seo si stanno estinguendo. Aiutaci a salvarli !!!!

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com

Dove opero

Mi trovi a: Vicenza, Padova, Verona, Treviso.

Contatti

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com