Contenuti duplicati: Come risolvere senza cancellare

22/10/12 seo Seo 0 commenti 1864 letture
Contenuti duplicati: Come risolvere senza cancellare

Tra Google Panda e filtri antiduplicazioni, disporre nel proprio sito di contenuti duplicati genera spesso problematiche che influiscono negativamente sul posizionamento.

Non sempre è possibile riscrivere i contenuti, sebbene questa sia la scelta migliore per eccellenza.

Vediamo quindi come possiamo intervenire.

1) Contenuti su iframe

Il contenuto di una pagina incorporata a mezzo di un iframe non viene letto dagli spider di Google, come potrete notare guardando la cache memorizzata dal motore di ricerca.

Questa pratica diventa molto utile quando si è costretti per esempio a riportare numerose citazioni o se un catalogo prodotti contiene testi e descrizioni ufficiali che non possiamo cambiare.

Se non lo possiamo cambiare, lo possiamo però nascondere agli occhi di Google.

Assolutamente consigliato per "nascondere" i link di affiliazioni e sistemi simili.

2) Contenuti come immagini

Quando dobbiamo gestire un catalogo molto scarno in termini di descrizioni o totalmente privo di testo, andiamo incontro al rischio di disporre di schede tecniche dei prodotti praticamente identiche.

E' il caso per esempio di cataloghi industriali, dove spesso si riscontrano minime variazioni tra una scheda e l'altra.

In questo caso possiamo adoperarci nel rendere meno simili le schede, trasformando in testo tutte le voci generiche della scheda tecnica. Questo stratagemma, azzera le componenti in comune e anche se poi le pagine saranno scarne di contenuto e quindi deboli da posizionare, avremo quanto meno l'effetto di non avere troppe pagine identiche.

Se poi a questa tecnica, aggiungiamo anche l'utilizzo dei CSS Sprite, allora otteniamo anche un bel punteggio in termini di Page Speed.

3) Plugin Flash e Xml

E' una pratica poco consigliata visto che il flash pone seri problemi di compatibilità tra le diverse versioni ma se c'è qualcosa che davvero rende la vita impossibile a Google, questo è il flash.

Volete importare contenuti totalmente copiati?

Bene, inserite tutto il contenuto dentro una navigazione flash, passando dati e contenuti attraverso XML. 

Utile per gestire FAQ e Manuali tecnici importati dai siti produttori cosi come se dovete importare offerte speciali di altri siti e al tempo stesso non volete che descrizioni e offerte siano identiche a quelli di migliaia di altri siti.

Altrettanto utile se dovete creare migliaia di "pagine" per gestire fotogallery: una fotogallery flash diventa elemento totalmente neutro in fase di indicizzazione.

 

  1. Fabrizio Ventre

    Mi occupo di SEO e Lead Generation. Somo appassionato di tecnologia e innovazione e fondatore di alcune importanti testate hi-tech. Attualmente Seo Manager presso Omniaweb.

In primo piano

Articoli collegati

Newsletter Seotopic.com

Ti è piaciuto questo articolo? Non perderne nessuno, iscriviti alla newsletter per riceverli una email ogni volta che verrà pubblicato un nuovo incredibile post.

Commenti

Nessuno ha ancora osato commentare questo straordinario post. Vuoi essere il primo ?

Inserisci il tuo commento


Autore:

Email (per ricevere aggiornamenti sui commenti):

Tuo sito (opzionale):

Codice antispam: 1498428000
Ricopia Codice:

Testo (minimo 20 caratteri):

Seotopic

Probabilmente il miglior blog Seo degli ultimi 150 anni.
I seo si stanno estinguendo. Aiutaci a salvarli !!!!

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com

Dove opero

Mi trovi a: Vicenza, Padova, Verona, Treviso.

Contatti

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com