Google: Pillole Anti Google Panda

20/12/11 seo Seo panda 0 commenti 2328 letture
Google: Pillole Anti Google Panda

Se il simpatico plantigrade in versione Googliana, rende i vostri sogni degli incubi, ecco qualche pillola anti Google Panda da mettere subito in pratica.

Questi piccoli consigli per uscire dai nefasti effetti di Panda, sono stati testati e messi in pratica su alcuni casi che mi sono stati sottoposti.

Tra i pochi vantaggi di un sito "Pandizzato", la situazione del traffico crollato tra  -80% e -90%, che consente di effettuare qualunque possibile test senza subire ostruzioni o senza alcun timore di sbagliare :-)

Online, soprattutto nella blogosfera a stelle e strisce, i consigli che vengono dati sono spesso inapplicabili perchè nei migliori dei casi, bisogna praticamente azzerare e rifare ogni singolo contenuto o comunque lavorare su strategie a lungo termine, poco pratiche se bisogna trovare delle soluzioni.

Consigli poco pratici se dovete intervenire in portali con 10-20-30.000 pagine di contenuto.

Se da una parte il crollo di traffico evidenziato era pesantissimo, dall'altra possiamo avere il vantaggio che in fase di recupero, azzeccando le mosse giuste, il ripristino delle quote di traffico è altrettanto notevole, con step da +30/+50% di traffico ad ogni passo corretto.

Tra i tanti step che mi hanno portato a recuperare traffico su questi siti, eccone alcuni che hanno dato segni di ripresa interessanti:

- Rimozione del sistema dei tag: tramite robots o cancellando fisicamente i link di accesso, ho isolato il sistema di tag, soprattutto in blog che avevano un rapporto contenuti - tag fuori dal comune.

- Accorpamento di pagine, al fine di ridurre il numero di pagine potenzialmente considerate negative per via della loro scarsa valenza in termini di contenuti (fotogallery precedentemente indicizzate, commenti, ecc)

- Link NoFollow a intere sezioni potenzialmente di scarsa qualità e successivo noindex via Robots (e in alcuni casi direttamente su Google Webmaster tools)

- NoFollow e Noindex su pagine che dispongono di contenuti provenienti in parte o in toto da affiliazioni o simili.

- Attività di Link Popularity interna al sito, portando link direttamente a sezioni e pagine interne, precedentemente assente

 

 

  1. Fabrizio Ventre

    Mi occupo di SEO e Lead Generation. Somo appassionato di tecnologia e innovazione e fondatore di alcune importanti testate hi-tech. Attualmente Seo Manager presso Omniaweb.

In primo piano

Articoli collegati

Newsletter Seotopic.com

Ti è piaciuto questo articolo? Non perderne nessuno, iscriviti alla newsletter per riceverli una email ogni volta che verrà pubblicato un nuovo incredibile post.

Commenti

Nessuno ha ancora osato commentare questo straordinario post. Vuoi essere il primo ?

Inserisci il tuo commento


Autore:

Email (per ricevere aggiornamenti sui commenti):

Tuo sito (opzionale):

Codice antispam: 1498600800
Ricopia Codice:

Testo (minimo 20 caratteri):

Seotopic

Probabilmente il miglior blog Seo degli ultimi 150 anni.
I seo si stanno estinguendo. Aiutaci a salvarli !!!!

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com

Dove opero

Mi trovi a: Vicenza, Padova, Verona, Treviso.

Contatti

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com