Tradedoubler 2 Google 0. Ottima impressione per Ad Match

07/04/08 webmarketing Advertising 1 commenti 3747 letture
Tradedoubler 2 Google 0. Ottima impressione per Ad Match

Qualche tempo fa Google si era spinto nei programmi Pay per Lead / Pay per Sale, integrando i pannelli Adsense e Adwords con il sistema Referal; sistema che permette di impostare remunerazioni non più basate su impression o click ma su determinate azione come una vendita, un download o una iscrizione.

L'esordio era stato stranamente sottotono per una società abituata a fare il vuoto dietro di se ad ogni nuova iniziativa , con una piattaforma tutto sommato per lo più inutilizzabile, con un sistema di scelta e progettazione fortemente limitativo e di difficile integrazione.

Questa volta è Tradedoubler, leader nei sistemi Pay Per Action, ad avventurarsi nel mercato dei banner contestuali, ovvero su elementi pubblicitari in grado di proporre sponsor in base al contenuto della pagina stessa, presentando 3 principali formati: annunci interamente testuali, annunci interamente grafici e mix foto e testo.

La piattaforma di TD permette inoltre di filtrare una serie di categorie/sottocategorie, potendo cosi aiutare e influenzare la scelta automatica secondo le nostre esigenze, escludendo per esempio categorie di prodotto o parole chiave.

Da un primo utilizzo e una prima analisi anche in termini di dati e statistiche, direi che il sistema promette già molto bene, soprattutto per quanto riguarda la questione integrazione e flessibilità dei formati.

La contestualizzazione è piuttosto intelligente, in grado di recepire non solo il contenuto generale  ma anche contenuti più particolareggiati e specifici all'interno della stessa pagina.

Il difetto principale, e qui andiamo più che altro su questioni di sistema, è la mancanza di sponsor per settori di nicchia o poco business friendly, punto di forza di Google che permette di monetizzare anche traffico poco incline a generare business, almeno per il publisher.

Voi che dite?

  1. Fabrizio Ventre

    Mi occupo di SEO e Lead Generation. Somo appassionato di tecnologia e innovazione e fondatore di alcune importanti testate hi-tech. Attualmente Seo Manager presso Omniaweb.

In primo piano

Articoli collegati

Newsletter Seotopic.com

Ti è piaciuto questo articolo? Non perderne nessuno, iscriviti alla newsletter per riceverli una email ogni volta che verrà pubblicato un nuovo incredibile post.

Commenti

  1. Avatar

    Forse ad match conviene per quei siti che hanno un temo molto definito (immobiliare, prestiti ecc.) e che partecipano al circuito di affiliazione tradedoubler.

    comunque per la maggior parte dei siti penso che sia insostituibile adsense per la grande varietà del suo circuito con relativa tematicità dei risultati.

    Rispondi
  2. Inserisci il tuo commento


    Autore:

    Email (per ricevere aggiornamenti sui commenti):

    Tuo sito (opzionale):

    Codice antispam: 1493244000
    Ricopia Codice:

    Testo (minimo 20 caratteri):

Seotopic

Probabilmente il miglior blog Seo degli ultimi 150 anni.
I seo si stanno estinguendo. Aiutaci a salvarli !!!!

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com

Dove opero

Mi trovi a: Vicenza, Padova, Verona, Treviso.

Contatti

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com