Posizionamento a 3

13/03/06 seo Seo 0 commenti 2020 letture
Posizionamento a 3

Quando in Italia parliamo di posizionare o risultati del lavoro di posizionamento si tende generalmente a considerare esclusivamente Google, riportando in secondo piano i piazzamenti su Msn e Yahoo.

Normale, visto che Google, anche senza dati ufficiali in mano, a grandi linee fornisce almeno il 65-70% del traffico complessivo.

Lavorando per siti ad altissimo profilo, siti ormai cosi in alto e cosi stabili che pensare di crescere ulteriormente nei motori di ricerca diventa quasi impossibile anche solo da pensare, si deve obbligatoriamente pensare però anche agli altri motori di ricerca.

Sarà vero che Msn o Yahoo in Italia sono poca cosa rispetto a Google, ma fanno comunque i loro milioni di utenti mensili... per cui rappresentano comunque un serbatoio di traffico da acquisire.

Una delle principali difficoltà nel progettare un posizionamento a 3 è la complessità e l'enorme differenza di logiche dei tre motori di ricerca, ognuno nato e sviluppato secondo certi criteri piuttosto differenti l'uno dall'altro anche se con l'obiettivo comune di mostrare nelle serp i migliori risultati possibili, in relazione alle loro capacità ovviamente.

Tra i due minori, Msn è sicuramente quello più problematico in quanto a compatibilità con Google, visto che Yahoo utilizza a grandi linee lo stesso metodo Google, solo molto ma molto meno filtrato, soggetto quindi a notevole spam tradizionale.

Msn: maggiore attenzone ai contenuti testuali e particolare attenzone alla collocazione degli stessi nel layout, scarso controllo sui link, aggiornamento rapido e frequente.
Tuttavia noto come spesso i minori accessi provenienti da Msn siano tutto sommato "buoni clienti", anche se però l'enorme differenza numerica depone comunque a favore di Google.

Yahoo: poca attenzione al testo, principale importanza sui link ma scarso controllo sugli stessi. Risulta quindi facile spammare tramite i sistemi tradizionali e sorpassati quali doorway, siti mirror, tecniche a frame, ecc ecc.
Lentissimo in termini di aggiornamento e di inserimento di nuovi siti. La sua directory, un tempo buon elemento di promozione, è oggi una nave fantasma alla deriva, numerosi link non più funzionanti, difficoltà di inserire un sito anche a pagamento visto che sembra sia l'unico caso al mondo in cui uno paga e nemmeno è sicuro di entrare...

  1. Fabrizio Ventre

    Mi occupo di SEO e Lead Generation. Somo appassionato di tecnologia e innovazione e fondatore di alcune importanti testate hi-tech. Attualmente Seo Manager presso Omniaweb.

In primo piano

Articoli collegati

Newsletter Seotopic.com

Ti è piaciuto questo articolo? Non perderne nessuno, iscriviti alla newsletter per riceverli una email ogni volta che verrà pubblicato un nuovo incredibile post.

Commenti

Nessuno ha ancora osato commentare questo straordinario post. Vuoi essere il primo ?

Inserisci il tuo commento


Autore:

Email (per ricevere aggiornamenti sui commenti):

Tuo sito (opzionale):

Codice antispam: 1503093600
Ricopia Codice:

Testo (minimo 20 caratteri):

Seotopic

Probabilmente il miglior blog Seo degli ultimi 150 anni.
I seo si stanno estinguendo. Aiutaci a salvarli !!!!

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com

Dove opero

Mi trovi a: Vicenza, Padova, Verona, Treviso.

Contatti

  • Vicenza, Padova, Milano
  • Mobile:
  • Email: info@seotopic.com